sabato 10 giugno 2017

WOLF - IL GIORNO DELLA VENDETTA | Ryan Graudin

Salve miei cari Honeys. ♥
Ebbene sì. Sono qui e sto provando a scrivere una recensione dopo tanto tempo.
Ho appena finito di leggere questo libro, dopo una settimana, e ci tengo a ringraziare moltissimo la DeA che mi ha permesso di leggerlo in anteprima.

Ho voluto aspettare l'uscita in Italia per questo libro in particolare, e non leggerlo in lingua.

   SPOILER ALERT 
CI SONO SPOILER SUL PRIMO LIBRO. SE NON L'AVETE ANCORA LETTO VI CONSIGLIO DI NON PROSEGUIRE LA LETTURA DEL POST

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Wolf - il giorno della vendetta
Autore: Ryan Graudin
Casa editrice: DeA
Prezzo:      cartaceo €  14,90
                   e-book  € 6,99
Trama: È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. Odio e amore, vendetta e perdono. Scegliere non è facile, soprattutto quando sul piatto della bilancia ci sono da un lato il destino del mondo intero e dall’altro la vita di chi ama. Quale sarà la scelta di Yael? Vita o morte? 
L’adrenalinica conclusione dell’appassionante saga di Ryan Graudin, iniziata con Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Un romanzo straordinario dal finale travolgente, in cui l’arma più letale non è quella capace di uccidere, ma quella in grado di condizionare interi popoli.


IL MIO PENSIERO

Incomincerò dicendo che sono molto combattuta...non so dire se il libro mi è piaciuto o meno, ma spero di riuscire a capirlo alla fine della recensione. Volevo fiondarmi direttamente qui dopo la lettura, ma ho deciso, seppur a malincuore, di aspettare qualche ora per riordinare i pensieri.

Innanzitutto devo partire dicendo che il seguito è davvero molto molto molto diverso rispetto a Wolf, sono praticamente due libri diversi.

Ho trovato Wolf 2 molto più lento rispetto al primo, e non penso sia una bella cosa da notare in un libro d'azione. In alcune parti mi sono anche annoiata, ed è forse il motivo per cui la mia lettura è stata così lenta.
Ritroviamo gli stessi protagonisti più qualche new entry sempre nella Germania nazista. Mi è piaciuto come l'autrice ha approfondito la situazione sociale sotto il regime del Terzo Reich, cosa che nel primo libro avevo trovato solo vagamente accennata.
I colpi di scena ci sono, vero, però l'azione si concentra tutta verso gli ultimi capitoli. Devo dire che alcune situazioni le ho trovate davvero, davvero, inverosimili, e mi dispiace dirlo ma la prima metà del libro è stata una delusione.
Si riprende però verso la fine, e che fine! Davvero heartbreacking, sto ancora male solo a pensarci. un finale dolce-amaro, quello perfetto per una duologia del genere.
Riguardo i personaggi, nel libro ci sono dei flashback (pochi) che ci aiutano a conoscere l'infanzia di Luka e Felix, ormai protagonisti a tutti gli effetti, che hanno anche il proprio POV.
Ognuno è alle prese con il proprio passato e il proprio futuro.
Felix è un personaggio che non mi è mai piaciuto, o meglio, l'indifferenza che ho provato nei suoi confronti durante tutto il libro, l'ha reso un protagonista...meh.
Così anche Yael a dir la verità, anche se comunque riesco già a provare qualcosa di più per lei. Apprezzo molto la sua evoluzione, che incomincia dal primo libro, e finisce all'ultima pagina di Wolf 2.
L'unico che mi ha davvero colpita è Luka. Posso dire che è il mio preferito. e infatti muore. -piange-
La cosa davvero -molto- degna di nota è stato il finale, o comunque i capitoli finali (per chi ha letto il libro: cap. 45, you know what I mean 😢😭) 
Mi sono piaciuti davvero tantissimo, e come ho detto prima, sono perfetti per questi libri...
In generale mi è piaciuto ma non quanto avrei voluto, anche se alla fine si risolleva moltissimo.

VOTO

4,3

Cavolo...non riesco ancora a smettere di pensare a quel finale...mi fa star ancora malissimo!

SE HAI AMATO WOLF PROVA ANCHE

clicca sulla cover per info...leggetelo, non ve ne pentirete 


E questo per oggi è tutto. Come sempre se l'avete letto fatemi sapere cosa ne pensate. Mi piacerebbe moltissimo parlare con qualcuno di questo libro ♡♡Buonissime letture


A presto -spero- xxx

Nora A. 


3 commenti:

  1. Sto seriamente provando a resistere alla tentazione di comprarlo, ma mi sa che lo scaricherò, complice anche la tua recensione positiva c:

    Ciao, passo velocissimamente solo per invitarti a dare un’occhiata al grande ebook givaway per i due anni di compleanno del nostro angolino web, se sei interessata clicca semplicemente qui c:
    Scusa il disturbo, ciauu!
    Rainy

    RispondiElimina
  2. Ciao Nora! A me è piaciuto tantissimo come libro tanto quanto il primo, ho amato QUEL finale (you know what I mean) ma io a differenza tua ho amato ovviamente Luka ma anche Yael e Felix per cui per me questo libro è perfetto (non ti consiglio di leggere la mia recensione perchè è infinita però! XD)

    RispondiElimina