martedì 30 giugno 2015

Tutto ciò che sappiamo di noi due | Colleen Hoover

Hello My beloved Readers!!
Come state? Spero bene!!
Io ieri ho finito questo favoloso romanzo inviatomi dalla Fabbri che ringrazio molto ^_^
Bando alle ciance e incominciamo!

*SPOILER ADVERT: LA RECENSIONE CONTIENE SPOILER DEL PRIMO LIBRO*

SCHEDA DEL LIBRO:


Titolo: Tutto ciò che sappiamo di noi due (Slammed #2)
Autore: Colleen Hoover 
Casa editrice: Fabbri 
Prezzo: 
Trama: La poesia ha insegnato a Will e Layken ad amarsi, per stare insieme hanno dovuto superare ostacoli che sembravano insormontabili, hanno dimostrato al mondo che quando si è uniti si può affrontare ogni difficoltà e riemergere più forti e determinati di prima. La vita li ha messi di fronte a enormi responsabilità: sono giovanissimi, ma devono prendersi cura dei fratellini, cercando allo stesso tempo di ritagliarsi un piccolo spazio dedicato soltanto a loro due. Ma un giorno, all'improvviso, il passato di Will torna a bussare alla porta, e lui, per non turbare il difficile idillio con Layken, decide di tenerla all'oscuro di tutto. Ma lei lo scoprirà lo stesso, e sarà costretta a chiedersi su cosa si fonda davvero il loro rapporto, arrivando addirittura a mettere in dubbio la sincerità dei sentimenti di Will. La loro storia è a rischio, devono decidere se lottare per un futuro insieme o se rassegnarsi a stare lontani. Fin dove sarà disposto a spingersi Will per dimostrare a Layken che il suo amore durerà per sempre? La sua risposta cambierà non solo la loro vita, ma quella di tutte le persone che li circondano.


IL MIO PENSIERO:

È passato più di un anno da quando ho letto "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" perciò inizialmente non mi ricordavo nemmeno i nomi dei personaggi ma pian piano ho re-incominciato a re-inquadrarli e a ricordare i fatti del primo libro.

Ora, non uccidetemi, ma io non sono mai stata una grandissima fan dei libri della Hoover perché: partono benissimo all'inizio e mi piacciono davvero tanto ma poi verso la fine succede un fatto che è sempre...irreale, mi seguite? Il suo più grande difetto a mio parere (o almeno: ciò che io non apprezzo) sono le forzature delle trame a un certo punto della storia. E questo è il motivo per cui non ho dato il voto pieno al libro.

Perché poi è davvero fantastico. 
Certo non ci sono tantissime parti di "Slam" come nel primo libro, ma la poesia e soprattutto la scrittura, ricoprono un ruolo molto importante nella storia e all'inizio di ogni capitolo c'è anche uno stralcio del diario di Will *_* (che è davvero molto dolce, perché vediamo in concreto il suo amore per Lake).
Ho amato i personaggi per il loro carattere forte: nonostante tutto ciò che è successo loro nella vita (e anche gli eventi del primo libro)  sanno ciò che vogliono. Li ritroviamo due anni dopo, nel difficile compito di fare da genitori ai loro fratelli e intanto seguire i loro corsi per la laurea. 

A differenza di "Tutto ciò che sappiamo dell'amore", questo libro è narrato dal PoV di Will, che ho apprezzato molto più di quello di Lake, perché Will...è Will: è imperfetto ma perfetto a modo suo, è un uomo che sbaglia, che si commuove anche e non ha paura di mostrare i suoi sentimenti. Non esita a difendere le persone che ama e che pian piano sono entrate a far parte della sua vita, come Kel e Lake.
 La "sfida" più difficile  per lui sarà il dimostrare il suo amore per Lake. Lui è convinto di amarla, non ci sono dubbi, ma deve convincere anche lei che non è la loro situazione a tenerli uniti, ma sono loro, semplicemente loro. 

Lake invece con il suo lato protettivo e materno, ma anche testardo non è più la ragazza del primo libro, ma una donna forte che affronta tutti gli ostacoli che la vita le mette sul suo cammino; ha i suoi dubbi, sì, ma ciò è assolutamente normale. 

Non mancano di certo le risate, le lacrime, i sorrisi e le liti, nei libri della Hoover.  

Mi piace moltissimo il suo stile perché sa arrivare a te nel profondo, non sono letture superficiali come può sembrare a un occhio distratto e io la adoro proprio per questo.

"Se fossi un falegname costruirei una finestra sulla mia anima. Ma la lascerei chiusa a chiave, così se provassi a guardare dentro, vedresti solo il tuo riflesso. E vedresti che la mia anima non è altro che il riflesso di te" Da Tutto ciò che sappiamo di noi due


VOTO:

☆ 



E voi, l'avete già letto?
 Come sempre, se non avete ancora letto questa trilogia vi invito a farlo, 
perchè è davvero bellissima *_*

Un bacio e buone letture! xxx

Nora A.

4 commenti:

  1. Il primo libro è uno dei miei preferiti, l'ho amato! E sono felicissima che abbiano finalmente pubblicato anche il secondo qui da noi, non vedo l'ora di leggerlo. Mi manca Will *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada! Anche a me il primo è piaciuto tanto e questo libro l'ho amato ancora di più *_* davvero una bellissima lettura!!!

      Elimina
  2. Vorrei proprio leggere questa serie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ti auguro di leggerla il prima possibile :D

      Elimina